Gallarate Civica si dissocia da Romano

Gallarate Civica – la lista che sostiene la candidatura a sindaco di Gianni Sparacia (nella foto) – si dissocia dalle parole dell’avvocato Romano, autore di un duro video di critica a Nino Caianiello. E anzi «si dichiara dispiaciuta delle polemiche e/o del possibile danno arrecato a terzi».

Andiamo per ordine: l’avvocato Pietro Romano è (o era, si vedrà) candidato nella lista Gallarate Civica, come apparso anche su VareseNews nelle settimane passate (vedi qui). Ed è proprio a nome di Gallarate Civica che Romano ha diffuso un videomessaggio, arrivato ai giornalisti ma rilanciato anche via facebook e via whattsapp: un messaggio duro, in cui si ribadiva l’autonomia di Gallarate Civica, si marcavano le distanze dalla “coalizione Cassani”, ma soprattutto si sottolineava una vicenda giudiziaria che ancora coinvolge Caianiello, referente di Forza Italia in provincia (al di là delle cariche formali) .

A distanza di poche ore però arriva la smentita da parte dei coordinatori della lista civica, di fronte alle dichiarazioni – dice il comunicato – «diffuse in modo surrettizio in nome di Gallarate Civica, riguardanti fatti e situazioni giudiziarie non attinenti la politica». Una smentita nel merito e anche una presa di distanza evidente da Romano, per una presa di posizione che viene considerato anche una mancanza di rispetto per la lista e per il suo candidato sindaco, Gianni Sparacia, ex assessore in quota Forza Italia, da tempo impegnato nel suo progetto indipendente

«Gallarate Civica – si legge nel comunicato – sottolinea e ribadisce la sua completa estraneità per quanto pubblicato e/o asserito da persone con le quali non ha più nessun rapporto né di collaborazione né, tantomeno, politico. Allo stesso modo si dichiara dispiaciuta delle polemiche e/o del possibile danno arrecato a terzi, ma anche alla propria immagine, generate da tali azioni. Gallarate Civica dichiara, altresì, che tali fatti e/o comportamenti non rientrano, né per le espressioni né per le modalità, nella volontà e nelle scelte fatte finora da Gallarate Civica, per l’insito concetto di rispetto per gli altri proprio del progetto civico, come voluto e testimoniato nella persona e nella esistenza di Gianni Sparacia promotore e garante di quanto fatto finora e di quanto sarà promosso».

La lista civica che fa capo a Gianni Sparacia conclude il suo messaggio con una diffida formale a parlare a nome della lista (intesa come progetto politico, perché i nomi devono ancora essere formalizzati).

Roberto Morandi

Seguici anche su:

Facebook www.facebook.com/gallaratealvoto
Telegram sul canale telegram.me/elezionigallarate
Newsletter: una mail alla settimana per conoscere quello che è successo. Iscriviti alle newsletter dedicate compilando il form all’indirizzo www.varesenews.it/newsletter
WhatsApp: servizio gratuito per riceverlo invia al numero 335 7876883 il testo ELEZIONI ON Gallarate

 

Una risposta a “Gallarate Civica si dissocia da Romano

  1. GMT

    Scusate, il significato di “possibile danno a terzi” è riferito alla coalizione di Cassani?
    E’ forse a rischio l’apparentamento con la coalizione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *