Paris: "Vittoria e 13 consiglieri, è record. Ora ci aspetta una grande sfida"

paris

Il segretario cittadino del Partito Democratico Luca Paris è soddisfatto del risultato elettorale. Parla di prima storica vittoria per il partito alle elezioni grazie a Davide Galimberti che dalle 11:20 di questa mattina è ufficialmente il nuovo sindaco della città.

Paris guarda indietro alla strada fatta fin qui: “Da quasi tre anni sono a capo della segreteria cittadina del Pd di Varese. Tanto lavoro e pochi clamori. Il Pd per la prima volta è il primo partito alle elezioni comunali, guadagna il 4,5% e 1.000 voti rispetto al 2011. Il fatto che tredici consiglieri del Partito democratico siederanno in Consiglio è per noi un record”.

Ma il segretario cittadino vuole lanciare lo sguardo anche al futuro, è consapevole del capitale politico acquisito e parla dell’impegno per non dissiparlo: “Sicuramente ci aspetta una grande sfida in termini amministrativi che dobbiamo affrontare con grande senso di responsabilità, forte determinazione e grosso impegno”, dice, e proiettandosi da qui al 2021 delinea quelli che saranno i parametri sui quali si potrà misurare il successo dell’amministrazione Galimberti: “In questi cinque anni bisognerà ridare slancio alla città di Varese. Dovremo rimetterla in moto e farla ripartire. Un metro potrà essere il numero di imprese in città. La vogliamo più dinamica e con un miglioramento della qualità della vita e del lavoro di tutti i cittadini”.

 

DM

Seguici anche su:

Facebook www.facebook.com/varesealvoto
Telegram sul canale telegram.me/elezionivarese
Newsletter: una mail alla settimana per conoscere quello che è successo. Iscriviti alle newsletter dedicate compilando il form all’indirizzo www.varesenews.it/newsletter
WhatsApp: servizio gratuito per riceverlo invia al numero 335 7876883 il testo ELEZIONI ON Varese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *